Foto gallery cerimonia 4 novembre 2021.

Pubblicata il 06/11/2021



Pubblichiamo la foto Gallery della cerimonia del 4 Novembre 2021
celebrazione del Giorno dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate.

Per visionare la foto gallery cliccate sui seguenti link.


Cerimonia nel piazzale municipale
https://www.dropbox.com/sh/4bhv1w05ybcwqjt/AADNEAyGJGQXvm2o4gcmPhUea?dl=0
posa corone d'alloro
presso la Chiesetta del Camposanto
la Lapide a Mottinello Nuovo
la lapide in Località Cartara di Via Monte Grappa
.https://www.dropbox.com/sh/w2puukmgb5uv4vm/AAAvIbAVrznicqF8HgRJPCVYa?dl=0
 
Riportiamo dal discorso del sindaco Italo Perfetti:
Ringrazio tutti gli intervenuti a questo cerimoniale in particolare il nostro concittadino onorario Enrico Vanzini, Il Reverendo Parroco Don Renato De Lazzari, le Forze dell’Ordine e le rappresentanze delle Associazioni dei Combattenti, che con la loro presenza mantengono vivo il ricordo di coloro che hanno sacrificato la vita per la nostra libertà.
La ricorrenza odierna deve divenire occasione di riflessione, dobbiamo essere consapevoli che la conquista della libertà e della pace non sono state ottenute una volta per tutte ma sono, invece, conquiste che si consolidano ogni giorno, nelle nostre famiglie, sui luoghi di lavoro, nei luoghi della politica, ovunque si costruisce il rispetto per gli altri.
I traguardi raggiunti ci consentono di guardare al futuro con fiducia; tuttavia, molti sono i rischi e le sfide che mettono in pericolo tuttora la pacifica convivenza.
Impariamo dal nostro passato, non disperdiamo la lezione della storia e la saggezza dei nostri anziani, noi, uomini, donne e giovani di questo nostro tempo, impegniamoci personalmente perché il nostro paese ha bisogno di ognuno di noi.
Il fondamento del bene personale è cercare il bene comune, e metterci a servizio di questo valore, difendendolo e promuovendolo, è il modo migliore che abbiamo per rendere un omaggio non superficiale né solo formale alle centinaia di migliaia di italiani caduti su ogni fronte nel nome della libertà.
In questo giorno in cui festeggiamo oltre all’Unità Nazionale, le Forze Armate, voglio ricordare anche le gesta e l’esempio di tanti militari che hanno reso possibile non solo la libertà, ma hanno poi accompagnato lo sviluppo dell’Italia, e ancora oggi ispirano il personale delle Forze Armate, che in questi anni si sono trasformate in una Forza di Pace, alla quale va la gratitudine per il contributo fornito alla sicurezza di tutti noi.
Desidero quindi trasmettere il più vivo apprezzamento a nome di tutta la comunità gallierana per la professionalità e le qualità umane espresse dalle nostre locali Forze dell’Ordine, che in un mondo attraversato da molteplici tensioni, assicurano la salvaguardia dei nostri diritti, a tutti loro va un particolare ringraziamento.
Ancora grazie a tutti coloro che hanno partecipato a questa commemorazione e a tutti quelli che si impegneranno per un futuro di democrazia e di libertà.
Che impegno e responsabilità siano i presupposti per costruire il futuro; perché l’Italia la facciamo noi, giorno dopo giorno.
Onore ai caduti, viva le Forze Armate, e la nostra Galliera Veneta.
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


Facebook Twitter
torna all'inizio del contenuto